Assurdità della storia dell’Arca di Noè

28 08 2012

Fra le varie storie assurde presenti nella Bibbia , c’è quella del diluvio , a cui ancora oggi molte persone credono , nonostante tutto ciò è antilogico e antiscientifico.

  • La Bibbia dice che Noè caricò l’arca con due ( o sette) esemplari di ogni specie in un giorno. Ciò significa che Noè avrebbe dovuto caricare nel vascello , classificare e sistemare 480 specie al secondo.
  • Nell’arca in tutto c’erano otto persone , che avrebbero dovuto badare, nutrire e pulire 5 milioni di animali ogni giorno.
  • Molti animali possono sopravvivere solo in alcune regioni con un determinato clima dove le scorte di cibo e le temperature sono ideali. Queste specie non avrebbero potuto lasciare i loro habitat e spostarsi attraverso altri , non sarebbero sopravvissute.
  • Gli animali che vivevano in America , Australia e Antartide come attraversarono gli oceani per raggiungere il Mediorente?
  • Quando ci sono meno di 40 esemplari di ogni specie , l’estinzione e è inevitabile. Dopo il diluvio ci sarebbero stati 2 o 7 esemplari di ogni specie e non sarebbero sopravvissuti.
  • La Bibbia dice che la Torre di Babele fu costruita dai 110-150 anni dopo il diluvio. Ci si potrebbe chiedere come le tre donne fertili sopravvissute al diluvio ( le nuore di Noè) abbiano potuto dare vita a un così grande numero di discendenti in sei generazioni.
  • Non c’è traccia di un diluvio mondiale. Inoltre se davvero ci fosse stato il diluvio tutte le prime civiltà del mondo sarebbero state distrutte , invece le culture di queste civiltà sono rimaste interrotte e non si sono sviluppate civiltà differenti rispetto a quelle “antidiluviane”; inoltre ci sarebbero voluti millenni per l’umanità per ristabilirsi in zone come la Cina o altri posti.
  • Ci si potrebbe chiedere come abbiano fatto a sopravvivere i pesci , dato che alcuni di essi necessitano di acque dolci ; inoltre se negli oceani venisse aggiunta acqua a sufficienza per alzare il livello degli oceani sopra i monti , la salinità degli oceani cambierebbe , e ci sarebbe stata una estinzione di massa dei pesci.
  • Molti ricercatori sostengono che il mito del diluvio abbia avuto origine dall’ inondazione del Mar Nero ; questo ha dato origine al mito del diluvio universale dei babilonesi , scopiazzato poi dagli ebrei che  scrissero  la Bibbia.
Annunci

Azioni

Information

One response

24 08 2015
Gianni Tammuz

Per molti il mito del diluvio, che si ritrova in moltissime civiltà, deriva dallo scioglimento dei ghiacci dopo l’ultima glaciazione, quella di Wurm. Il diluvio descritto nell’Epopea di Gilgamesh”, la cui prima redazione attestata è quella sumerica, più di 4.000 anni fa, è pressoché identico a quello narrato nella Genesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: