M5S : no alle trivellazioni nello Jonio . “Distruggono l’habitat delle sirene”

13 01 2014

“Si devono fermare tutti i procedimenti per la prospezione, ricerca ed estrazione di idrocarburi in programmazione ed in attivita’, nel golfo di Taranto”: questa la posizione ufficiale, in appoggio ai meetup della provincia tarantina che, da mesi ormai, sono attivi ed in prima linea, con diverse iniziative tese all’informazione ed alla sensibilizzazione in merito alla problematica relativa alle ricerche di idrocarburi nello Jonio.  Dunque gli attivisti a 5 stelle della provincia di Taranto continuano la loro battaglia contro la lobby del petrolio, interessata a compiere le trivellazioni nel Golfo di Taranto. << Le trivellazioni non solo sarebbero  un danno per l’ambiente e il turismo , ma rischiano soprattutto di distruggere l’habitat delle sirene  , la cui popolazione è già quasi estinta nei mari inquinati d’Europa . Quindi spetta a noi preservare questa specie che è dotata di intelletto così come noi umani >> , hanno dichiarato i pentastellati del tarantino.

Una sirena avvistata sulla costa tarantina

Annunci

Azioni

Information

2 responses

14 01 2014
Chiara Abbatantuono

almost true story… sulla falsa riga di “ah ma non è lercio!” :°D

14 01 2014
cygni84

questo blog è nato prima di lercio!! damo a cesare quel che è de cesare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: