Non paga la bolletta e le arriva a casa Raffaele Sollecito

17 11 2015

Terni. Lucia,una ragazza con difficoltà economiche come molti italiani al giorno d’oggi non è riuscita a pagare la sua ultima bolletta della luce. Nonostante abbia fatto di tutto per racimolare soldi fra amici e parenti, ella non è riuscita a pagare la bolletta dell’elettricità che fino a tre mesi fa pagava regolarmente. A causa di questa inadempienza la ragazza ieri mattina si è ritrovata dietro la sua porta Raffaele Sollecito, inviato a casa di Lucia dall’Enel per sollecitare il pagamento della tassa. ” Ero in vestaglia e non aspettavo nessuna visita, ad un certo punto sento bussare e apro la porta….Mi ritrovo davanti Raffaele Sollecito con uno sguardo minaccioso. Aveva una mano dietro la schiena e d’improvviso ha portato quella mano con estrema velocità  verso il mio volto. In quel momento mi ero messa a gridare perchè Raffaele in mano aveva un oggetto lungo e temevo mi volesse aggredire. Poi ho notato che in mano non aveva altro che una lettera dove al suo interno vi era un invito dell’Enel a pagare immediatamente la bolletta scaduta , pena il taglio della luce a casa.” Così ha riportato Lucia in una intervista a Bubunews.

Raffaele Sollecito outside the court in Florence last month

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: